I rischi della spending review

Di una nuova classe dirigente (oltre al PD) ne ha bisogno l’intero Paese.

La crisi, per quanto disastrosa, rappresenta comunque un’opportunità per cambiare, il rischio però è dietro l’angolo e cioè che a gestire il cambiamento siano le stesse persone che hanno miseramente fallito in questi anni.

Il ricambio generazionale, per esempio, è uno degli anelli deboli del programma di revisione della spesa (spending review) presentato da Carlo Cottarelli la scorsa settimana .

Cottarelli ha giustamente previsto il coinvolgimento dell’intera amministrazione pubblica sia con l’istituzione di un “gruppo di base” (dieci persone) provenienti dal settore pubblico, “con il ruolo di coordinamento delle attività, conduzione di lavori analitici e sviluppo delle attività della Rs  (revisione di spesa) sia con  la costituzione di gruppi di lavoro su temi specifici organizzati sia “verticalmente” (per enti di spesa) che “orizzontalmente” (per tematiche), i cui coordinatori – per le attività ministeriali – saranno rappresentanti dei ministeri.

Saranno investite di questo difficile compito quelle stesse persone che si sono sempre dimostrate poco interessate ai risultati delle proprie azioni e hanno sempre opposto enormi ostacoli al rinnovamento perché terrorizzate da una possibile valutazione del proprio lavoro .

Per tanto, la riuscita di Cottarelli dipende soprattutto dalla volontà di superare quelle resistenze e quelle opposizioni tese alla difesa d’interessi di parte.

Se non si escluderà la discrezionalità dell’analisi, introducendo parametri oggettivi di valutazione, e non si punterà sulla prevalenza numerica di valutatori indipendenti, anche questo progetto rischierà di essere l’ennesimo bluff, l’ennesimo spot.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...